Competenze imprenditoriali

Introduzione

Il corso si pone l’obiettivo di trasferire ai corsisti le competenze basilari che consentano loro di creare in autonomia un business plan, implementare i tools necessari, analizzare il mercato di riferimento ed il contesto competitivo. Consentirà inoltre di accrescere la capacità di valutare le conseguenze economico- finanziarie delle decisioni intraprese e la capacità di valutare il livello di rischio associato ad un determinato progetto.

Il business plan risulta essere uno strumento di primaria importanza sia per avviare una nuova idea imprenditoriale sia per ripensare in modo strategico ad un’attività di business già avviata. Nel primo caso esso rappresenta uno dei documenti necessari per presentare le domande di finanziamento e reperire le risorse per avviare una nuova attività. Nel secondo caso rappresenta uno strumento strategico grazie alla quale verificare le proprie strategie, riformulare gli obiettivi e sfruttare al meglio le risorse limitate che si hanno a disposizione.  

Programma

Business Plan

Parte I

Il business plan: definizione e funzione

Parte II

Struttura del business plan: sezioni e tools di riferimento:

  • Sezione 1: executive summary;
  • Sezione 2: descrizione dell’azienda e del team
  • Sezione 3: analisi di mercato;
  • Sezione 4: mercato obiettivo e definizione delle buyer personas;
  • Sezione 5: strategie di marketing;
  • Sezione 6: descrizione del progetto, su quali elementi occorre focalizzarsi?
  • Sezione 7: valutazioni economiche finanziarie;

Parte III

Business model canvass

Parte IV

Esercitazione e simulazione