Bandi e opportunità Finanziarie

Avviso Ripresa Sicilia

Avviso Ripresa Sicilia

L’Avviso Ripresa Sicilia ha una dotazione finanziaria complessiva di 36 milioni: 16 milioni provenienti dal Fondo di sviluppo e coesione 2021-2027 e 20 milioni dal Poc 2014-2020. 

I beneficiari dei finanziamenti sono le piccole e medie imprese Siciliane in forma singola o associata. 

Vuoi ricevere assistenza per presentare la tua domanda?
Fissa un call conoscitiva

Destinatari dell’Avviso Ripresa Sicilia e spese ammissibili

La misura Ripresa Sicilia interessa le piccole e medie imprese Siciliane, in forma singola o associata. 

Gli obiettivi di questo fondo sono volte a rafforzare la competitività del sistema imprenditoriale siciliano e
stimolare il riposizionamento di settori tradizionali attraverso la realizzazione di investimenti tesi a sostenere la crescita e l’innovazione, favorendo processi di trasferimento tecnologico e di riconversione e riqualificazione di siti produttivi.

In quest’ottica, saranno ammesse le spese per:

  • progettazione e direzione lavori;
  • opere murarie e costi di ristrutturazione;
  • acquisto di macchinari, impianti e attrezzature;
  • formazione specialistica del personale;
  • acquisto di software, brevetti e licenze;
  • ricerca industriale e sviluppo sperimentale;
  • consulenza specialistica e programmi di internazionalizzazione, marketing ed e-business.

Le agevolazioni previste dall’Avviso Ripresa Sicilia

Le agevolazioni prevedono:

  •  finanziamenti a tasso zero (della durata massima di 12 anni);
  • contributi a fondo perduto (fino al 75% dell’investimento per programmi di spesa tra i 400 mila e i 5 milioni di euro).
Il cofinanziamento da parte dell’impresa richiedente non deve essere inferiore al 25% dell’investimento. L’agevolazione sarà erogata attraverso un’anticipazione che può raggiungere il 40% del finanziamento concesso, successivi stati di avanzamento lavori (al massimo tre) pari ad almeno il 25% e un’erogazione finale.

Il soggetto attuatore della misura Ripresa Sicilia sarà l’Irfis, l’istituto finanziario della Regione Siciliana. 

Le istanze potranno essere presentate on line sulla piattaforma dedicata che sarà attiva dall’1 marzo al 31 marzo.

Per altri incentivi rivolti alle imprese Siciliane clicca qui 

Vuoi ricevere assistenza per presentare la tua domanda?

Fissa un call conoscitiva

Articoli correlati