Bandi e opportunità Finanziarie, Diritto tributario e societario

Contributo a fondo perduto per gli operatori economici nei centri storici turistici – art. 59 del DL 14.8.2020 n. 104 (c.d. decreto “Agosto”), conv. L. 13.10.2020 n. 126

L’art. 59 del DL 14.8.2020 n. 104 (c.d. decreto “Agosto”), conv. L. 13.10.2020 n. 126, ha previsto la concessione di uno specifico contributo a fondo perduto agli esercenti attività economiche e commerciali nei centri storici dei Comuni turistici.

Con il provv. Agenzia delle Entrate 12.11.2020 n. 352471:

  • sono state definite le modalità e i termini di presentazione dell’istanza per accedere al suddetto contributo a fondo perduto;
  • è stato approvato un apposito modello, con le relative istruzioni di compilazione, per presentare tale istanza;
  • sono stati definiti gli ulteriori elementi necessari per il riconoscimento del contributo in esame.

 

SOGGETTI INTERESSATI

L’art. 59 del DL 104/2020 convertito riconosce un contributo a fondo perduto a favore dei soggetti esercenti attività d’impresa di vendita di beni o servizi al pubblico, svolte nelle zone A o equipollenti (c.d. “centri storici”) dei Comuni capoluogo di provincia o di città metropolitana che abbiano registrato presenze turistiche di cittadini residenti in Paesi esteri:

  • per i Comuni capoluogo di provincia, in numero almeno tre volte superiore a quello dei residenti negli stessi Comuni;
  • per i Comuni capoluogo di città metropolitana, in numero pari o superiore a quello dei residenti negli stessi Comuni.

 

Scarica la circolare completa con l’elenco dei comuni interessati e le modalità di presentazione delle domande. Fondo perduto centri turistici.

Richiedi assistenza ai nostri consulenti, scirvi a sebastiano.massimino@centocinquanta.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.