Bandi e opportunità Finanziarie

Azione 3.5.1 FONDO PERDUTO AL 80% PER LA NASCITA DI NUOVE IMPRESE

Aiuti alle imprese in fase di avviamento. Bando a sportello in esenzione.

Finalità

Sostenere i nuovi soggetti e le nuove idee favorendo la creazione di imprese e, quindi, un’occupazione stabile, che possano portare linfa e nuove prospettive al tessuto produttivo siciliano, incoraggiando così il talento imprenditoriale e l’interesse verso chi intraprende percorsi virtuosi e innovativi.

Dotazione finanziaria

Le risorse disponibili ammontano a 30.000.000,00 euro.

Destinatari/beneficiari

Piccole Imprese in fase di avviamento, costituite da meno di 5 anni.

Non sono ammissibili i progetti presentati da imprese operanti nei settori della pesca e acquacoltura e delle produzione primaria di prodotti agricoli.

Massimali d’investimento

Min 250.000,00 euro. L’importo massimo di aiuto concedibile è pari ad € 800.000,00.

L’intensità massima di aiuto è pari all’80% dell’importo della spesa considerata ammissibile.

Spese ammissibili

Sono ammissibili i seguenti costi:

  1. opere murarie, il cui importo non può superare il 40% della spesa totale ammissibile.
  2. impianti, macchinari e attrezzature;
  3. servizi di consulenza Sono ammissibili beni nuovi di fabbrica.

L’ Imposta sul Valore Aggiunto non è ammissibile.

Non sono ammissibili le spese relative a servizi forniti dai soci o dagli amministratori dell’impresa stessa o dai loro prossimi congiunti (ascendenti e discendenti entro il secondo grado).

Forma ed intensità del contributo

L’intensità massima di aiuto è pari all’80% dell’importo della spesa considerata ammissibile. L’importo massimo di aiuto concedibile è pari ad € 800.000,00.

Procedura a sportello

Pubblicato 23/06: finestra di presentazione dalle ore 9 del 72° giorno sino alle ore 12,00 dell’82° dalla pubblicazione.

Come possiamo essere utili

Siamo disponibili ad analizzare in via preventiva e gratuita la possibilità che l’azienda abbia i requisiti per partecipare. Compili il seguente form al link

Per info: maria.viscuso@centocinquanta.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *