Bandi e opportunità Finanziarie

Sviluppo delle imprese dell’industria culturale, turistica e manifatturiera

Cosa puoi fare?

Rafforzare la micro, piccola o media impresa dell’industria culturale, turistica, creativa, dello spettacolo e del settore manifatturiero tipico locale. I progetti imprenditoriali devono riguardare:

  • servizi per la fruizione turistica e culturale
  • promozione e comunicazione finalizzate alla valorizzazione delle risorse culturali
  • recupero e valorizzazione di produzioni tipiche locali

A chi si rivolge?

Imprese costituite in forma societaria da non meno di 36 mesi, comprese le cooperative

Dove?

Nei Comuni delle Regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia inseriti nell’elenco delle aree di attrazione culturale delle Regioni

Cosa finanzia?

Programmi d’investimento fino a 500.000 euro comprensivi di spese di investimento e spese di gestione

Agevolazioni

Si può ottenere:

  • un finanziamento agevolato a tasso zero a copertura del 60% delle spese ammissibili. Per ottenere il finanziamento agevolato non sono necessarie garanzie
  • un contributo a fondo perduto a copertura del 20% delle spese ammissibili

È prevista una premialità aggiuntiva in caso di progetti presentati da imprese femminili, giovanili o in possesso del rating di legalità.

 

Per saperne di più maria.viscuso@centocinquanta.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.