Learning Center: formazione in azienda

Aumentano le risorse per le aziende aderenti a Fondimpresa

Aumentano le risorse a disposizione delle aziende aderenti a Fondimpresa per aggiornare le competenze dei lavoratori, presentando direttamente i propri piani formativi. E’ disponibile, infatti, ormai da qualche giorno, l’opzione che consente alle aziende di destinare al proprio Conto Formazione non più il 70% ma l’80% della quota dei loro versamenti dello 0,30.

Tale opzione avviene tramite sistema informatico FPF, inoltrando domanda tramite il legale rappresentante o soggetto delegato.

L’effetto positivo di tale opzione sulle disponibilità aziendali si somma alla manovra disposta da Fondimpresa grazie alla quale sono stati annullati gli effetti negativi del nuovo prelievo forzoso disposto lo scorso anno col decreto Sblocca Italia sui versamenti destinati ai Fondi interprofessionali. Il Fondo ha infatti impiegato 31,3 milioni di euro, derivanti dalle economie realizzate negli ultimi anni sulle spese per il proprio funzionamento, destinandoli interamente ai Conti Formazione, per il finanziamento dei piani formativi aziendali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *