Organizzazione - Finanza - Controllo

Leadership e il management tra definizione e complementarietà

Vogliamo oggi discutere del binomio “leadership” e “management” accendendo i riflettori sulla loro importanza, sul loro ruolo e sulla loro complementarietà.

In estrema sintesi il management gestisce, la leadership innova; trovare il giusto mix tra i due elementi è la sfida di qualunque azienda di successo.

Il management è il metodo tramite il quale affrontare la complessità, la leadership è il metodo tramite il quale garantire che tutte le energie aziendali superino gli ostacoli e si mobilitino verso un unico fine.
Sempre più spesso gli imprenditori ci richiedono che i propri dipendenti “esprimano la loro opinione”, facciano più sforzi per essere “proattivi” e questo è un bene, ovviamente.
Non possono tuttavia sperare di riuscire nell’intento affidandosi a procedure. La volontà umana non si sblocca con una procedura, il desiderio di tendere all’eccellenza non nasce a seguito di un corretto mansionario. Sono questi aspetti che attengono alla diffusione di una cultura incline alla leadership.
Il management è indispensabile, invece, nel comprendere come gestire, porta ordine e prevedibilità e consente di effettuare scelte.

L’uso della leadership e del management consentono di:
pianificare e determinare il budget;
organizzare e allineare;
controllare e risolvere problemi.
Management e leadership aiutano a comprendere cosa deve essere fatto, ricercano soluzioni all’interno e all’esterno dell’organizzazione e si assicurano che il lavoro venga effettivamente fatto. Il loro lavoro è complementare, ma ogni sistema di azioni può distingue delle seguenti fasi:
1) Pianificazione, budgeting: la funzione della leadership è quella di produrre cambiamento attraverso la pianificazione ed il budgeting, cioè attraverso modelli e relazioni. Il management, invece, traduce la vision e le strategie generali in piani operativi
2) Organizzazione, Staff e allineamento: i manager cercano il giusto equilibrio tra il personale e la loro collocazione.
3) Le attività di controllo, di problem solving, di motivazione e ispirazione: il management cerca di creare delle routine semplici da gestire, mentre la leadership cerca di abbattere le barriere del cambiamento.
Cosa serve quindi alla vostra azienda? Leadership, management o un giusto mix dei due elementi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.