Privacy: come cambia la regolamentazione della materia con il nuovo GDPR

Quando

giovedì 22 febbraio 2018

Dove

Via Luigi Capuana 65 - Trecastagni

A distanza di circa vent’anni dall’entrata in vigore della prima legge italiana in materia di privacy, il 4 maggio 2016 è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale Europea il Regolamento UE n. 2016/679, denominato GDPR – General Data Protection Regulation. Il Regolamento, direttamente applicabile in tutti gli Stati membri, diventerà pienamente operativo a partire dal 25 maggio 2018.

Esso incide profondamente sulle regole della privacy con conseguenze importanti per imprese, enti pubblici e altri soggetti che debbano gestire, conservare, trasferire o trattare dati personali.

Gli adempimenti non sono pochi e alcuni sono decisamente nuovi: molti di tali adempimenti non sono esattamente definiti ed è lasciato alle imprese e agli enti pubblici l’obbligo di indicare come comportarsi, caso per caso.

Crescono anche le responsabilità in capo alle imprese e ai responsabili aziendali, con sanzioni che possono arrivare fino a 20 milioni di euro.

L’incontro mira, pertanto, ad illustrare le principali novità introdotte dal GDPR e i relativi obblighi di adeguamento richiesti alle imprese.

 

Agenda:

Presentazione CentoCinquanta s.r.l.
Dott. Filippo D’Amico – Partner CentoCinquanta s.r.l.

Presentazione ELMI
Dott. Rosario Minasola – CEO ELMI

Privacy, come cambia la regolamentazione della materia
Avv. Fabio Ferrara – Associate CentoCinquanta s.r.l.

IBM Security – perché è una possibile risposta al GDPR
Norberto Gazzoni – Channel Account Manager IBM Italia

Demo della soluzione software Qradar
Vittorio Guttilla – Security Consultant Elmi Srl